Vuoi ricevere un REPORT GRATUITO sui RISCHI che corre la tua azienda nel commercio internazionale e sulle AZIONI CORRETTIVE da intraprendere per migliorare l’export?

Richiedi il CHECK-UP EXPORT COMPLIANCE

India: posticipata l’entrata in vigore delle nuove regole di conformità per le calzature

1 Luglio 2021

L’India ha posticipato l’entrata in vigore delle nuove regole di conformità per le calzature, che avrebbero dovuto essere applicate dal 1° luglio.

Il Ministero del Commercio indiano ha pubblicato 3 nuove ordinanze, attraverso cui ha rinviato al 1° gennaio 2022 l’entrata in vigore delle misure per le calzature protettive e al 1° luglio 2022 quelle per le calzature in pelle e in materie polimeriche.

Ricordiamo che ad ottobre 2020, il Ministero del Commercio ha pubblicato 3 ordinanze (Quality Control Orders), relative alle calzature in pelle, calzature in materie polimeriche e calzature protettive. I provvedimenti hanno introdotto l’obbligo non solo di far valutare la conformità presso laboratori in India e apporre un marchio sul prodotto, ma anche di ottenere la certificazione degli stabilimenti di produzione esteri (Foreign Manufacturers Certification Scheme).

Il caso dell’India evidenzia come l’esportazione delle calzature in determinati mercati internazionali è sempre più complessa. Molti Paesi stanno adottando nuove misure che impongono alle imprese nuovi obblighi di conformità, etichettatura e certificazioni.

ZPC rimane a disposizione per ogni ulteriore approfondimento.

Vuoi maggiori informazioni su questo tema?

Scrivici a info@zpcsrl.com oppure compila il form di contatto