1 mese fa

Brexit, ultimatum di Boris Johnson all’Unione Europea

Il governo britannico minaccia di ritirarsi dai negoziati commerciali con l’Unione europea se entro giugno non ci saranno progressi significativi nell’accordo. È quanto ha annunciato il 27 febbraio Boris Johnson, prefigurando così un “no deal” o comunque una “hard Brexit” e il conseguente ripristino di dogane e dazi alle frontiere. Dal 1° febbraio scorso, inizio

Continua
2 mesi fa

A Roma conferenza stampa di presentazione AWOS

  Trump e la Brexit, la guerra dei dazi e le sanzioni economiche, il rischio coronavirus, il proliferare di misure restrittive per l’adozione di rigidi standard digitali, sanitari, ambientali o umanitari. I fattori di rischio globale stanno cambiando il commercio internazionale e spingendo imprese e Stati a rivedere le proprie strategie, con effetti sul sistema

Continua
2 mesi fa

I mercati più critici per la marcatura dei gioielli Made in Italy

Il settore orafo è uno dei comparti del Made in Italy a maggior vocazione per l’export, grazie alla qualità dei gioielli riconosciuta in tutto il mondo. A livello internazionale ed europeo, tuttavia, vige una mancanza di armonizzazione delle regole di marcatura dei gioielli, il sigillo che certifica il valore e l’origine del prodotto, che ostacola

Continua
3 mesi fa

Cosa cambia con le nuove sanzioni USA verso l’IRAN

Gli Stati Uniti hanno adottato nuove sanzioni nei confronti dell’Iran, all’indomani degli attacchi alle basi militari USA in Iraq da parte di Teheran. I provvedimenti sanzionatori sono stati adottati dall’OFAC (Office of Foreign Assets Control) il 10 gennaio scorso, con l’inclusione in SDN List di una serie di società nel settore minerario iraniano e la

Continua
3 mesi fa

Industria del fashion, quali le previsioni e i trend per il 2020?

Il 2020 del fashion system globale sarà un anno caratterizzato da apprensione e incertezza, con una previsione di rallentamento della crescita dal 3 al 4%. Le sfide da affrontare sono in particolare le nuove tecnologie digitali, la diversificazione dell’assortimento e la sostenibilità. Sono alcuni dei focus che emergono dal report The State of Fashion 2020, realizzato

Continua
4 mesi fa

ZPC sostiene la Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro

Anche quest’anno in occasione del Natale ZPC sostiene la Fondazione AIRC, il principale promotore della Ricerca scientifica sul cancro in Italia. Lo fa regalando ai propri dipendenti e ai loro famigliari biglietti per la partecipazione al concerto di Roberto Vecchioni, in programma il 20 dicembre alle ore 21 al Teatro Filarmonico di Verona. Il concerto è stato infatti

Continua
4 mesi fa

Regali di Natale, i giocattoli in cima alla lista dei prodotti pericolosi

È tempo di regali di Natale e in vista delle festività gli articoli più acquistati sono solitamente i giocattoli. I regali per i bambini possono però rivelarsi tra i più insicuri e pericolosi, con giustificate preoccupazione per genitori e consumatori. I giocattoli risultano infatti la categoria di prodotto maggiormente segnalata come pericolosa alle frontiere dei

Continua
4 mesi fa

ZPC a Bruxelles per la conferenza FESI – Federazione Europea degli Articoli Sportivi

La rivoluzione digitale sta ponendo una serie di sfide complesse all’industria dello sport. Come l’Europa sta affrontando tale cambiamento sarà il focus della prossima conferenza FESI – Federazione Europea degli Articoli Sportivi, in programma il 5 dicembre a Bruxelles al Microsoft Innovation Center, dal titolo Sport Companies in the Digital Age: Is Europe fit for

Continua
Meno recenti · Carica Altri