POSTICIPATA L’ENTRATA IN VIGORE DELLE NUOVE PROCEDURE DI RILASCIO DEI CERTIFICATI DI CIRCOLAZIONE

L’importanza dello status di esportatore autorizzato

L’Agenzia delle Dogane ha prorogato di ulteriori 30 giorni, decorrenti dal 21 giugno 2020, la possibilità per gli operatori di avvalersi della procedura di previdimazione dei certificati di circolazione.

Free Trade AgreementL’introduzione del nuovo sistema di rilascio non permetterà di applicare la procedura di previdimazione sino ad oggi in uso, con il rischio di allungare i tempi di emissione dei certificati e di complicare le modalità di esportazione.

Per evitare queste problematiche, le aziende possono richiedere lo status di esportatore autorizzato e ottenere vantaggi in termini di riduzione dei tempi di attesa, dei costi di rilascio dei certificati e dei rischi di gestione.

ZPC assiste le aziende a conformarsi ai requisiti e a presentare tutta la documentazione per l’istanza di richiesta di esportatore autorizzato.

Per informazioni: info@zpcsrl.com

Per approfondire leggi il nostro ultimo TRACE – Trade Compliance News: CLICCA QUI

Nessun commento

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>