COVID-19, NON PIÙ NECESSARIA L’AUTORIZZAZIONE DI ESPORTAZIONE PER I DPI

La Commissione Europea non ha ritenuto necessario estendere la validità del Regolamento che subordinava l’esportazione di questi prodotti ad un’autorizzazione per far fronte all’emergenza sanitaria Covid-19

face-mask-4986596_640-300x200I dispositivi di protezione individuale impiegati per fronteggiare il Covid-19 sono ora esportabili al di fuori dell’Unione Europea senza dover richiedere un’autorizzazione di esportazione. Dal 26 maggio, infatti, non è più in vigore il Regolamento (UE) 568/2020 che subordinava l’esportazione di questi prodotti alla presentazione di un’autorizzazione da parte degli Stati membri, in Italia rilasciata dal MAECI (Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale).

La Commissione Europea non ha ritenuto necessario estendere la validità del Regolamento in quanto, come si legge nel comunicato stampa, il provvedimento “ha raggiunto il suo scopo”. Il regime di autorizzazione era stato adottato dall’UE il 15 marzo (Regolamento di esecuzione (UE) 2020/402, poi modificato dal Regolamento di esecuzione (UE) 2020/426) al fine di garantire il fabbisogno unionale di DPI e dispositivi medici a seguito dell’elevata domanda interna generata dalla crisi sanitaria COVID-19.

Il Regolamento (UE) 568/2020 era stato adottato il 26 aprile, per un periodo di 30 giorni, e prevedeva la riduzione dei prodotti per cui era necessaria l’autorizzazione di esportazione – occhiali, visiere e schermi protettivi, dispositivi per la protezione di bocca e naso, indumenti protettivi i prodotti – e l’ampliamento dei Paesi terzi per cui non era richiesta autorizzazione.

Secondo le relazioni presentate dagli Stati membri, dal 26 aprile gli esportatori hanno richiesto oltre 1.300 autorizzazioni, il 95% delle quali è stato approvato, e sono stati esportati dall’UE oltre 13 milioni di maschere protettive, circa 1 milione di indumenti protettivi e oltre 350.000 maschere e visiere protettive.

Tagged In:

Nessun commento

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>