Estesa la proproga del pagamento dei diritti doganali

logo2018

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha esteso anche alle imprese commerciali e industriali la proroga (inizialmente limitata ai soli spedizionieri) di 30 giorni del pagamento dei diritti doganali, in scadenza dal 23 aprile all’8 maggio 2020 (determinazione direttoriale del 21 aprile 2020)

La proroga può essere chiesta dagli operatori che certifichino di aver subito nei mesi di marzo e/o aprile 2020 un calo del fatturato:

  • di almeno il 33% rispetto agli stessi mesi dell’anno precedente, se nel 2019 hanno prodotto ricavi non superiori a 50 milioni di euro;
  • di almeno il 50% rispetto agli stessi mesi dell’anno precedente, se nel 2019 hanno prodotto ricavi superiori a 50 milioni di euro.

In una comunicazione alle associazioni di categoria, l’Agenzia precisa inoltre che gli uffici delle dogane possono effettuare diverse valutazioni sulla base di istanze individuali, supportate nella autocertificazione da ulteriori ragioni che possono aver determinato all’impresa una carenza di liquidità o effetti di natura sociale.

Questo probabilmente amplierà la platea degli operatori che potranno usufruire del beneficio.

Nessun commento

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>